SCHEDA SINTETICA DEI LAVORI


 

Ø      Agosto 2003/dicembre 2008

Committente: Comune di San Cassiano (Lecce)

LUA – San Cassiano (Lecce)

Progetto di ricerca per un laboratorio urbano di progettazione partecipata, le cui attività sono state organizzate in 3 fasi sui seguenti temi:

I° FASE, “coinvolgimento”, ANNO 2003: tema “Identità” 

https://laboratoriourbanoaperto.wordpress.com/curriculum/san-cassiano/

II° FASE, “consolidamento-conflitto”, ANNO 2004: tema “Rotte, andate, ritorni”

https://laboratoriourbanoaperto.wordpress.com/curriculum/san-cassiano-2004-ii%c2%b0-fase/

III° FASE, “progetto”, ANNI 2005 – 2008: tema “Paduli”. Questa fase è stata a sua volta articolata in tre momenti successivi relativi alla gradualità di approfondimento del tema:

·          Agosto 2005: laboratorio finalizzato ad un primo approccio conoscitivo sul tema

·          Agosto 2006: momento di ascolto e interazione con gli abitanti in un contesto di “festa”

·      Anni 2007-2008 (in corso di realizzazione): simulazione di un “Parco agricolo   multifunzionale dei Paduli

https://laboratoriourbanoaperto.wordpress.com/curriculum/san-cassiano-2005-2008-iii%c2%b0-fase/ 

 

Ø      Aprile 2006

Committente: Comune di Tricase (Lecce)

“Laboratorio 167 “

Concorso “Bollenti Spiriti”. Bando finanziato dalla Regione Puglia, Assessorato Trasparenza e cittadinanza attiva. “Bollenti Spiriti” – finanziamenti per “Progetti di riqualificazione urbana con particolare riferimento agli interventi di rivitalizzazione economica e sociale rivolti alle fasce giovanili della popolazione”.

Organizzazione di un Laboratorio di progettazione partecipata nella Zona 167. 

In collaborazione con le associazioni Ambaradam, Smile, MedItinere.

https://laboratoriourbanoaperto.wordpress.com/curriculum/%e2%80%9claboratorio-167%e2%80%9d-bollenti-spiriti-tricase/

 

Ø      Maggio 2006

Committente: Università di Catania, Università di Lecce in collaborazione con la Rete Nazionale della Partecipazione.

“Il mare bagna Catania?”

P.O.N. 2000-2006 “Ricerca, sviluppo tecnologico, alta formazione”. Completamento funzionale del Piano Coordinato delle Università di Catania e Lecce. “La Città che discute. Quale futuro nel rapporto con la ferrovia ed il mare?” in occasione dell’apertura de La Casa della Città di Catania, incontro della Rete Nazionale della Partecipazione, Catania 5, 6 e 7 maggio 2006.

Organizzazione di una passeggiata di quartiere.

In collaborazione con l’Associazione IndiziTerrestri (Laura Basco e Roberta Di Nanni).

https://laboratoriourbanoaperto.wordpress.com/curriculum/%e2%80%9cil-mare-bagna-catania%e2%80%9d/

 

Ø      Ottobre 2006 (in corso di realizzazione)

Committente: Comune di Siena

“La Nuova Carta d’Identità di Fontebranda”

Bando n. 9 del 19/03/2007 finanziato dalla Fondazione Monte dei Paschi. “La Nuova Carta d’Identità di Fontebranda”, progetto di riqualificazione dell’area “Fontebranda”, nel Comune di Siena, e rifunzionalizzazione del complesso “SienArtefice”.

Ideazione, pianificazione e stesura del progetto dal titolo “Il cielo sopra Calvino” risultato vincitore di bando

In collaborazione con TeatrO2 (associazione culturale e scuola di teatro capofila nella rete del progetto), Agenda21 Siena, Istituzione Santa Maria della Scala, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa di Siena, Punto Einaudi Siena, Siena Parcheggi, Teatro dell’orologio, CortoItaliaCinema, Arcuedo, Contrada della Selva.

https://laboratoriourbanoaperto.wordpress.com/curriculum/la-nuova-carta-didentita-di-fontebranda/

 

Ø      Dicembre 2006-Febbraio 2007

Committente: Comune di Alessano (Lecce)

“Fotografiamo la Montagnetta”

Pirp-Programmi integrati di riqualificazione delle periferie. Bando finanziato dalla Regione Puglia, Assessorato Assetto del Territorio. Progetto di riqualificazione dell’area “La Montagnetta”, zona per edilizia popolare del Comune di Alessano.

Organizzazione del laboratorio di progettazione partecipata con sede in situ.

In collaborazione con Ing. Luisella Guerrieri, Arch. Salvatore Mininanni, Arch. Antonio Longo, Arch. Laura Rubino, Arch. Mina Piazzo, Prof. Gigi Perrone, Arch. Roberta Amato, Geol. Antonio Marte, Arch. Massimo Guerrieri, Arch. Cinzia Tarantino, Geom. Maria Teresa Mangia, Arch. Daniele Santoro

https://laboratoriourbanoaperto.wordpress.com/curriculum/%e2%80%9cfotografiamo-la-montagnetta%e2%80%9d/

 

Ø      Dicembre 2006-Febbraio 2007

Committente: Comune di Cutrofiano (Lecce)

“La 167 come la vedo io”

Pirp-Programmi integrati di riqualificazione delle periferie. Bando finanziato dalla Regione Puglia, Assessorato Assetto del Territorio. Progetto di riqualificazione della zona 167 del Comune di Cutrofiano.

Organizzazione dell’evento partecipato Ost, Open Space Technology, propedeutico alla formazione del progetto.

In collaborazione con Ing. Luisella Guerrieri, Arch. Salvatore Mininanni, Arch. Antonio Longo, Arch. Laura Rubino, Arch. Mina Piazzo , Prof. Gigi Perrone, Arch. Roberta Amato, Geol. Antonio Marte, Arch. Massimo Guerrieri, Arch. Cinzia Tarantino, Geom. Maria Teresa Mangia, Arch. Daniele Santoro

https://laboratoriourbanoaperto.wordpress.com/curriculum/%e2%80%9cla-167-come-la-vedo-io%e2%80%9d/

 

Ø      Gennaio 2007-Febbraio 2007

Committente: CQP Centro Qualità Puglia

Corso di specializzazione “Strategie e Strumenti per Operatori dello Sviluppo Locale”

Finanziato dal POR PUGLIA 2000/2006 Misura 4.20 Azione b)

Progetti partecipati. Esperienze a confronto. Partecipazione dal basso. Partecipazione su incarico. Partecipazione e lavori pubblici. Tecniche di partecipazione. Teoria e pratica. Simulazione in aula di alcune tecniche di partecipazione. Partecipazione e multidisciplinarietà. Partecipazione e legislazione. Partecipazione e comunicazione. Partecipazione e società. Oraganizzazione OST. Tema. Quali sono le azioni possibili per lo sviluppo locale nel nel Sud Salento. Risultati: La Carta di Specchia.

Docenti Arch. Mauro Lazzari, Arch. Juri Battaglini, Arch. Gaetano Fornarelli

Hanno contribuito alle Lezioni: Dott. Giuseppe Greco, Arch. Valentina Battaglini, Dott.ssa Antonella Fino

 

Ø      28 febbraio 2007

Committente: Università del Salento

Corso di Pre Laurea a.a. 2006-2007, Scuola Superiore ISUFI

Attività formativa nel settore – “Beni Culturali” – Prestazione professionale per attività formativa: ambito dei Corsi Pre-Laurea a.a. 2006-2007 approvato dal C.d.a. Capo IV, con delibera n.203 del 15/04/98 e dal S.A: con delibera n. 117 del 15/04/98

La piazza della “Congrega” a San Cassiano. Case Study. Esperienza di Progettazione Partecipata

Docenti: Arch. Juri Battaglini, Arch. Gaetano Fornarelli, Arch. Mauro Lazzari

 

Ø      Febbraio-Marzo 2007

Committente: Comune di Tricase (Lecce)

“Porta al centro la 167”

Pirp-Programmi integrati di riqualificazione delle periferie. Bando finanziato dalla Regione Puglia, Assessorato Assetto del Territorio. Progetto di riqualificazione della zona 167 del Comune di Tricase.

Tutor del ‘Laboratorio di partecipazione’ e del ‘Laboratorio di comunicazione’ propedeutici alla formazione del Pirp Tricase.

https://laboratoriourbanoaperto.wordpress.com/curriculum/%e2%80%9cporta-al-centro-la-167%e2%80%9d/

 

Ø      19 marzo 2007

Committente: Università del Salento

Master PIT 9.1 “Valorizzazione del patrimonio culturale”

Docenza: Modulo AT2 “Nuovi Media e Comunicazione”. “Formazione Superiore” Azione d.1) Promozione e sostegno di filiere in forte connessione con il mercato del lavoro, per la realizzazione di progetti per attività cofinanziate dal FSE, dallo Stato Italiano e dalla Regione Puglia.

“Progettazione Partecipata, processi e metodi”. Progetti partecipati. Esperienze a confronto. Partecipazione dal basso. Percorsi di valorizzazione delle risorse culturali ed ambientali di un territorio. La Partecipazione come processo per la valorizzazione del Patrimonio Culturale. 

Docenti: Arch. Juri Battaglini, Arch. Gaetano Fornarelli, Arch. Mauro Lazzari,

 

Ø      28 marzo 2007

Committente: Università del Salento

Docenza: Modulo “Processi di sviluppo locale – progettazione partecipata”

“Cooperazione Internazionale, Diritti Umani e Peace Keeping nell’Area Mediterranea, Mediorientale e dei Balcani“ POR Puglia 2000-2006, Asse III Mis. 3.7 “Formazione Superiore” Azione d.1) Promozione e sostegno di filiere in forte connessione con il mercato del lavoro, per la realizzazione di progetti per attività cofinanziate dal FSE, dallo Stato Italiano e dalla Regione Puglia.

“Processi di sviluppo locale”. Esperienze a confronto.

Docenti Arch. Laura Basco, Arch. Juri Battaglini, Arch. Gaetano Fornarelli, Arch. Marco Lazzari, Arch. Mauro Lazzari

 

Ø      Ottobre-Dicembre 2007

Committente: AIQF. Associazone Italiana Qualità Formazione. Maglie (Lecce)

Master in Progettazione Urbana Sostenibile

Progetti partecipati. Esperienze a confronto. Partecipazione dal basso. Partecipazione su incarico. Partecipazione e lavori pubblici. Tecniche di partecipazione. Teoria e pratica. Partecipazione e comunicazione. Partecipazione e società. Progetto di un processo di  coinvolgimento degli abitanti di Galatina per la progettazione partecipata di un Parco.

Docenti: Arch. Juri Battaglini, Arch. Gaetano Fornarelli. Arch. Mauro Lazzari

 

Ø      Novembre 2007 (in progress)

Manifatture Knos, Lecce

Luogo di promozione dell’interdisciplinarietà e di incontro tra professionalità ed esperienze diverse per la ricerca, la formazione e la produzione nei vari ambiti culturali e artistici. Progetto culturale promosso e coordinato dall’Associazione culturale Sud Est e dalla Provincia di Lecce sostenuto da varie associazioni che operano in ambito creativo a livello locale, nazionale e internazionale.

Collaborazione alla ideazione delle seguenti iniziative:

o     Progetto preliminare di coinvolgimento e ascolto degli abitanti dei quartieri Salesiani e Santa Rosa nell’ambito dell’inaugurazione delle Manifatture Knos (17 novembre 2007)

o    Promozione e collaborazione all’organizzazione di un’iniziativa con l’Assessore regionale Angela Barbanente (venerdì 1 febbraio 2008), riguardante una lezione sul significato e il ruolo che i processi partecipativi possono assumere nei procedimenti decisionali che riguardano le città e il territorio, la loro trasformazione, tutela, cura e valorizzazione (in corso di definizione).

o    Organizzazione di un “prova di ost” tra le figure attive all’interno delle Manifatture Knos, finalizzata, sia a spiegare il funzionamento di un ost (in preparazione di quello svolto il 24 maggio 2008), sia a proporre temi di discussione incentrati sul knos. (25 marzo 2008)

o    Organizzazione e coordinamento di un Ost (Open Space Technology) dal tema: “Cosa me ne faccio della cultura? – Progetti e idee per il futuro delle politiche culturali”, in collaborazione con Manifatture Knos e Università del Salento – Dipartimento di Scienze dei Sistemi sociali e della comunicazione, sabato 24 e sabato 30 maggio 2008.

o    Presentazione del documento “Un future center per l’Area Vasta” al gruppo di progetto n° 4 (Pianificazione strategica e sviluppo urbano) del Piano Strategico di Area Vasta Lecce 2005/2015 “Un ponte verso lo sviluppo socio-economico e culturale”, in collaborazione con Manifatture Knos e Gruppo Città Fertile-Gruppo tecnico orizzontale per le strategie urbane partecipate (giugno 2008).

o    Adesione al progetto “scuola” organizzato dall’Associazione Officine KataPelta, finalizzato alla raccolta congiunta di progetti da presentare e realizzare nelle scuole della Provincia di Lecce. A tal fine, ideazione del progetto dal titolo “Qui, ci vivo anche io”, destinato a scuole per l’infanzia, scuole medie e superiori e incentrato sui temi della partecipazione e della conoscenza del proprio quartiere (settembre 2008).

o    Definizione del progetto “Knos ascolta. Vivere il quartiere e la città” presentato e finanziato dalla Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo, Pace a attività culturali, con i fondi del Programma delle attività culturali per il triennio 2007/2009 ai sensi dell’art. 14 della L.R. n. 6/04 di cui alla D.G.R. n. 1545 del 13/10/06, modificato per le annualità 2008 e 2009 (in corso di realizzazione)

https://laboratoriourbanoaperto.wordpress.com/curriculum/manifatture-knos/

 

Ø      Novembre 2007

Committente: Comune di Andrano (Lecce)

PerNatur

PerNatur, progetto di cooperazione transfrontaliera tra il territorio italiano del Sud Salento e la zona costiera di Valona, per la promozione del turismo sostenibile partendo dal patrimonio naturalistico, culturale, eno-gastronomico locali.

Organizzazione di una giornata “non conference”

 

Ø      Marzo 2008

Committente: Comune di San Cassiano (Lecce)

“La tavola della convivialità”

Laboratorio gastronomico interculturale che, rinnovando la tradizione della “taula” di San Giuseppe nei suoi aspetti simbolici, ha inteso rendere testimonianza di come il cibo non sia solo nutrimento, ma anche cultura che getta le basi per ritrovare migliori orientamenti nello scambio interetnico tra i popoli. Il laboratorio ha voluto essere un momento di scambio interculturale centrato sulla preparazione di piatti da parte di persone straniere residenti sul territorio Salentino, che hanno inteso far conoscere i sapori e i saperi dei loro paesi d’origine, offrendo a tutti i partecipanti la possibilità di conoscere realtà diverse dalla propria.

In collaborazione con l’Associazione IndiziTerrestri.

 

Ø      Aprile 2008- Dicembre 2008

Committente: Regione Puglia

“Abitazioni tra i Paduli”

Programma di finanziamenti in materia di spettacolo per il triennio 2007/2009, Regolamento Regionale n. 11/07 e successive modifiche (Regolamento Regionale n. 16/2007). Bando promosso dalla Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo, Pace, Attività culturali.

Progetto candidato e finanziato sulla riconversione artistica dell’area “Padùli”, vasta zona olivetata afferente a diversi Comuni della Provincia di Lecce, compresi tutti quelli partner di progetto. Contributo alla costituzione della rete di collaboratori e co-finanziatori a supporto del progetto; cura degli aspetti che coniugano cultura e spettacolo con partecipazione e progettualità legata al territorio.

In collaborazione con Associazione culturale Visionaria (capofila nella rete di progetto), ABG – group (gruppo informale costituitosi per la gestione e il coordinamento del progetto), il Comune di San Cassiano (co-finanziatore e partner di progetto) e i Comuni di: Botrugno, Surano, Nociglia, Scorrano (partner di progetto).

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: